Confindustria Livorno Massa Carrara
News
Ufficio Stampa
Login
Esci

Bilancio Settore Lapideo della Provincia di Massa Carrara

 

Carrara, marmo, mondo.

Un triangolo virtuoso che ha solide radici in un’identificazione unica fra filiera produttiva e territorio, fra aziende e comunità locale. Non si può parlare di Carrara, del suo passato e del suo futuro, ignorando che nel mondo, in un’economia globale che privilegia le eccellenze e le unicità, Carrara è il suo marmo bianco.

Un filo di continuità interconnette la storia, quella, straordinaria e irripetibile nella sua bellezza, dei blocchi dai quali Michelangelo ha tratto la sua Pietà, con un presente e un futuro che perpetuano e ribadiscono in ogni singolo utilizzo una specificità di prodotto, ma anche e specialmente una professionalità nella lavorazione della pietra che non ha eguali nel mondo.

Per questo Carrara e il suo marmo vanno ben oltre la simbiosi. Sono un brand, sono l'identità del territorio e della sua gente, che devono assolutamente tornare ad essere orgoglio di appartenenza.

La presentazione del primo Bilancio di Sostenibilità, riferito ai dati di consuntivo 2015, ha come obiettivo proprio questo. Ricostruire, anche nel dettaglio delle pratiche quotidiane, l'eccezionale binomio fra un sistema produttivo locale, una comunità e un territorio che conservano incredibili potenzialità di proiezione sui mercati mondiali. Ne sono un lusinghiero esempio La Grande Arche de la Défense a Parigi e la ricostruzione dell'arco di Palmira.

E’ un bilancio di sostenibilità, ma anche e specialmente un bilancio di condivisione. Sottovalutazioni, incomprensioni, lacune, assenza di programmazione coordinata hanno rischiato di generare una vena cattiva nella struttura compatta di questo prodotto, unico, senza confronti e paragoni.

Questo bilancio di sostenibilità è quindi riconoscimento reciproco fra imprese e territorio e al tempo stesso volontà esplicita di rimuovere gli elementi dell’incomprensione, affrontando con trasparenza e determinazione, soprattutto senza preconcetti, una “riflessione sociale" sul valore aggiunto e le opportunità che non sono solo occupazionali, ma anche di mitigazione degli impatti sul territorio, di tecnologie avanzate come strumento innovativo per garantire sempre maggiore sicurezza in tutte le fasi di lavorazione e al tempo stesso di riutilizzo, secondo i principi dell'economia circolare, di ciò che per secoli è stato considerato solo scarto.

Il Bilancio di Sostenibilità, che avrà una cadenza annuale con parametri in continua evoluzione, ha come obiettivo prioritario la trasparenza; la chiave per riproporre sui mercati globali quel blocco compatto e di impareggiabile bellezza che si chiama Marmo di Carrara.
 


 

 

 


Argomenti
Condividi

Altri articoli di Ufficio Stampa

News Correlate

Eventi Correlati

    
Confindustria

CONFINDUSTRIA
LIVORNO
MASSA CARRARA
Via Roma, 54
57126 Livorno

Network di Sistema

Ance Massa
Disponibile su:
UP